illustration

Style to sell

ci sono artisti che nascono ispirati, io no, io lavoro sodo per realizzare un´immagine che rende la meta´ di un artista naturale, ma Ci sono dei trucchi per essere STILOSO in Italian

When your graphical production does not looks like harmonic || professional || complete, you have to work on your sketches and find the main style (like a corporate identity) that represent the project.

Colors & Light The colors changes, based on the ambient light where you watch theme, that means that if you want to have a realistic effect on your illustrations you cannot use a warm gray and a cold gray in the same image, in nature that will not happen. But you can use those gray variant to create a surreal image for example. Remember that the colors are influencing the mood, so use theme with a meaning. If you are working on web search for the standards used color for similar projects, cause the meaning of the colors is really different in the different continent, and the meaning changes a bit even between the European countries.

Background the Background is really boring to make but really important to do. Empty background is a ZEN solution, white for day, and Black for night. works only in ZEN contest.
Frequently color dont
works as a single color in professional illustrations. If you want to use one tone a good suggestion is to make a material background: * take many different white and trow theme together on the paper
* take a brush technique and use one color, you will get a single color but with brushes signs, a bit of 3D

minimize or exaggerate When something does not convince you, there is the best trick to be use:
* minimize: take it out and delete it, minimize the objects and the number of images help make the structure easier to reed and be modeled.
* exaggerate: the other way is take this not stylish component and repeat it, use it multiple times, even always. For example you are not sure if a text need to have a Outline color, you can take out the Outline at all (minimize), or make it fat, stronger color and repeat it for multiple text on the composition (exaggerate).

Harmonia and Elegance dont be afraid, is easy, Everything around you can be represented with math, mathematics as convention to explain the world, Music is math based, and Art too. You can compose your images with a math help, use the “guide lines” to see clearly the position of your object on the page, to calculate the empty spaces … and remember Math, Geometry, Perspective, Harmonia and Elegance are all the same thing ! z.B. Leonardo Da Vinci The elegance is into clear lines, so if you use a Vector Program smooth your lines or draw with a smoother plugin activated: Inkscape you can realize this in many ways; for example take the tool -> [ EDIT PATH BY NODES ] ; now select the node you want to “harmonize” and click on -> [ Make selected nodes symmetric ]
Elegance has few lines, no many particulars, like an Armani suite :P
Harmonia is based on the cycle of the objects, how and how many times the object is represented. If there is an object on the left and on the right is empty, that means the emptyness have a meaning, when there is no meaning make full the right side with something that balance the left content.
In history of art is always present the idea of composition, every artist use a personal way to do it, but many people use the 3,14 rule, go check how the greek temple were built, how Eisenstein decide the video Editing of “Panzerkreuzer Potemkin”, how Bruno Munari plan his graphics design.

Alice Z Bognetti
Probably I will be banned from many Graphics website after this post, cause those tricks and tips are the precious knowledge of who work and study ART || GFX But… you know what? lets support and produce Evolution: OPEN SOURCE, OPEN MIND, NOT COMMERCIAL, SHARE ALIKE !

Advertisements
Standard
educazione civica

Collo ca Mento VS Gola

Tra il Collo e il Mento, dove? ca !

dietro al collocamento c´e´ la gola.

Perche´ abbiamo fame di pane e rose, di libri e cose.

Ma siamo con l´acqua alla gola, nella gola del burrone, mi si stringe un nodo in gola.

e allora urlero´ a squarcia gola.

Non possiamo + appoggiarci allo stato.

Non ha senso manifestare e chiedere aiuto ai super ricchi della casta.

Non ha senso distruggere i beni comuni le proprieta´ pubbliche, o le vetrine delle banche. Tanto si sa che i ricchi hanno un fondo di risparmio da cui attingono per ripagare le inevitabili controindicazioni del capitalismo avanzato. Si sa che le uniche cose che non vengono riparate dopo i vandalismi sono i telefoni pubblici, si sa che i bidoni dell´immondizia diminuiscono invece di essere sostituiti.

Ma non e´ che non dobbiamo fare niente, sia mai!

Significa solo che dobbiamo fare il doppio il triplo certe volte 10 volte quello che fanno i popoli del nord europa.

Ma significa anche questi popoli nella merda capitalista ci sono gia´ sguazzati e ne sono usciti!

Allora visto che il Collo ca Mento non esiste e dice che siamo tutti disoccupati senza speranza e varano nuove leggi per licenziarci meglio, noi smettiamo di chiedere la grazia allo stato. Niente pellegrinaggio al ministero.

L´Italia e´ una repubblica democratica fondata sul lavoro, non c´e il lavoro? e allora lo fondiamo.

 

Per prima cosa bisogna capire se volete davvero rimanere in citta´ o siete disposti a vivere in campagna. In Italia abbiamo 2 cose che il mondo ci invidia l´arte e la natura quindi e´ ovvio che possiamo offrire lavoro nel campo della cultura e turismo, nel campo dell´agricoltura biologica, sport e protezione dell´habitat naturale.

Darei un posto di lavoro anche ai filosofi ai ricercatori e alle maestre, ma part time che meta´ della settimana la dobbiamo re-impegnare nella produzione diretta delle materie prime e nella creazione dei prodotti di consumo.

Lo sbaglio di conti dei padroni e´ che i poveri sono talmente tanti che ora abbiamo una chance, ORA basterebbe che scureggiassimo tutti in contemporanea per fargli cambiare aria.

Riducendo i consumi e le nascite, tornando alla terra e alla cultura possiamo senza versare sangue risanare il paese dal divario tra ricchi e poveri.

Solo un ultimo appello, e´ alle forze dell´ordine, quando vi diranno di spararci addosso, ad altezza uomo, fatevi un esame di coscienza, nel mondo siamo tutti connessi,  sparerete al figlio del vostro dentista, al cugino del vostro gommista, sparerete ad un pezzetto di voi e so che voi ai vostri pezzetti alla fine ci tenete. State con noi nei limiti del possibile, sparate in aria e vedrete che non ci saranno estintori lanciati verso di voi ma mani tese per darsi un´ aiuto a vicenda. Presto non esisteranno + barricate, presto non esistera´ nè destra nè sinistra.

Ma noi oh noi esisteremo per sempre!

Standard
educazione civica

italia e italiani all´estero

Il mi consiglio è di non iscriversi all´EIRE.

Non siete italiani all´estero, siete italiani in viaggio di studio o di lavoro per l´europa, ma siete Italiani prima di tutto.

Ci sono molti motivi per non segnarsi all´EIRE

  1. Perdete il diritto alla sanita´ pubblica
  2. Perdete l´anzianita´ di collocomento all´ufficio per l´impiego
  3. i vostri voti sotto elezioni verranno contati SE e QUANDO vengono contati come quelli degli emigranti, stanno anche tentando di togliere questa forma di voto visto che gli emigrati sono progressisti

e troppo poche migliorie se ti iscrivi

  1. puoi ri-farti i documenti in ambasciata
  2. voti nella tua citta´ di dmicilio invece di fare Bianco Rosso e Verdone

Ma in realta´ si puo´ evere un domicilio una partita iva e una vita normale in qualsiasi paese europeo senza perdere la residenza in Italia.

Grazie alla compilazione del modello  e105 dell’INPS, potete dichiarare di tornare almeno ogni 6 mesi in Italia, mantenendo il diritto alla sanità italiana.

Questa scelta e´ fondamentale, siamo arrivati ad un tasso di disoccupazione che ogni 3 persone 1 parte, se smettiamo di votare rimarranno in italia come bacino elettorale solo i ricchi e chi la scuola non la ha finita, lasciando il paese in mano alla p3.

Purtroppo e´ un momento molto duro e  c´e´ il rischio di una guerra civile, cosa che noi cercheremo di evitare, ma in caso vada a fuoco qualcosa sotto casa dei tuoi tu devi essere pronto a tornare in Italia e aiutare amici e parenti ormai 60nni durante le insusrrezioni del popolo e lo stato di polizia che ne derivera´.

Quindi andate all´estero ad imparare come un altro mondo e´ possibile ma siate pronti a tornare in Italia per attuarlo.

E ricordatevi quei privilegi e modernita´ e apertura mentale che ci sono in nord europa non gli sono piombati dal cielo, ma sono stati sudati sentiti partecipati e combattuti. E cosi´ faremo anche noi quando l´Italia sara´ matura per un nuovo risorgimento.

Standard